Lo sviluppatore Bitcoin che ha perso i finanziamenti Bitmain vince la prima sovvenzione per sviluppatori di Coinbase Il Coinbase Crypto Community Fund è stato assegnato a João Barbosa e a un altro sviluppatore pseudonimo.

Cambio valuta digitale Coinbase ha assegnato le sue prime sovvenzioni per sviluppatori Bitcoin Core, e un nome familiare è tra i destinatari.

João Barbosa e 0xB10C, lo pseudonimo di uno sviluppatore, sono stati selezionati all’inizio di questa settimana. Anche se gli importi dei finanziamenti non sono stati rivelati, Coinbase ha detto che entrambi gli sviluppatori „saranno finanziati per lavorare su Bitcoin per tutto il 2021″ in importi pagabili tramite BTC o USD.

Come afferma Coinbase:

Entrambi i candidati hanno dimostrato una storia coerente di contributi a Bitcoin Core, e hanno fornito al comitato consultivo del Fondo […] un quadro chiaro e attuabile dei progetti su cui intendono lavorare“.
Il lavoro di sviluppo di Barbosa è stato precedentemente finanziato dalla società mineraria Bitmain prima che le sue sovvenzioni venissero bruscamente tagliate insieme al collega Jonas Schnelli.
Il lavoro di sviluppo di Barbosa è incentrato sul miglioramento dell’esperienza utente Bitcoin Core sui dispositivi mobili Android e iOS. Ha intenzione di utilizzare i soldi della sovvenzione per sviluppare una GUI Bitcoin Core basata sul framework Qt Quick.

Coinbase ha annunciato per la prima volta il suo Crypto Community Fund in ottobre come un modo per sponsorizzare lo sviluppo del codice base per Bitcoin Core. A seconda del successo delle prime sovvenzioni, Coinbase prevede di espandere il programma ad altri tipi di progetti di crittografia in futuro.

Bitcoin è stato lanciato all’inizio del 2009 senza una raccolta fondi o sovvenzioni per lo sviluppo. I primi sviluppatori hanno contribuito ad aprire la strada all’emergere di nuovi ecosistemi monetari. Ora, ci sono oltre 8.100 valute crittografiche in lizza per l’adozione in diversi settori, casi d’uso e posizioni geografiche.

admin